• testata01
  • testata02
  • testata03
  • testata04
  • testata05
  • testata06

Circolare 196 - Visita guidata "Palermo città barocca: Chiese ed oratori del Centro Storico". Progetto integrato ASL per le discipline Italiano e Francese delle classi in indirizzo

Ai Docenti della classe III C T. e IV B T.

Alle Famiglie

Al Personale ATA

E p.c. al DSGA

Oggetto: Visita guidata "Palermo città  barocca: Chiese ed oratori del  Centro Storico". Progetto integrato ASL per le discipline Italiano e Francese delle classi in indirizzo.

Si comunica alle SSVV che in data 07/12/2017 alle ore 08.30 avrà luogo presso il Centro Storico della città la prima parte dell'itinerario "Palermo città barocca". Gli studenti delia classe IV B Turismo, accompagnati dal Prof. Intorre, dopo aver fatto da guide turistiche per la manifestazione "Le Vie dei Tesori", daranno vita ad una attività di cui saranno protagonisti e fruitori allo stesso tempo, essendo essi stessi, a turno, narratori dei luoghi oggetto della visita.

Allo scopo di mettere a disposizione di altri studenti coinvolti per la prima volta in attività di ASL, l'esperienza maturata nella citata iniziativa di carattere cittadino, nel corso di questa prima uscita, dopo uno studio attento ed una riflessione maturata attraverso la scheda per l'analisi tecnica dei monumenti antichi del corso del Diploma Universitario in operatore dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", gli studenti della IV B T. presenteranno agli alunni della classe III CT., accompagnati dal Prof. Adragna, gli edifici in elenco:

Chiesa di San Domenico; Oratorio del SS . Crocifisso di San Domenico; Santa Maria in Valverde; Oratorio di Santa Cita; I Quattro Canti; Chiesa del Gesù.

Punto iniziale dell'itinerario saranno i Quattro canti, conclusa la visita ai luoghi citati intorno alle 13.30, gli alunni verranno dimessi.

Il Dirigente Scolastico

Contatti

Home
Via Emerico Fazio, 1
90143 Palermo
Phone
T. +39 091 547003
F. +39 091 6371604
 
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su Facebook