• testata01
  • testata02
  • testata03
  • testata04
  • testata05
  • testata06

Circolare 023 - partecipazione alla iniziativa del MIUR "lo leggo perché"

20/09/2018

Ai Docenti ed Allievi

Al Personale ATA

E p.c. al DSGA

Oggetto: partecipazione alla iniziativa del MIUR "lo leggo perché"

Si comunica che il nostro istituto parteciperà alla iniziativa del MIUR "lo leggo perché" , un progetto che intende promuovere la lettura attraverso la creazione di una rete che unisca cittadini, scuole e librerie. Dal 20 al 21 i cittadini potranno scegliere di donare un libro alle scuole attraverso una libreria gemellata ad un singolo Istituto. La libreria iscritta alla iniziativa ministeriale gemellata al nostro Istituto è la Libreria Macaione.

#ioleggoperché per le

biblioteche scolastiche

Le biblioteche scolastiche sono un luogo importante per accendere la passione della lettura, fin dalla più tenera età. Per questo organizziamo una grande raccolta di libri che andranno ad arricchire il patrimonio librario a disposizione degli studenti.
Tutti i cittadini appassionati e responsabili sono chiamati in Libreria, tra il 20 e il 28 ottobre 2018, per scegliere un libro, acquistarlo e donarlo a una Scuola (statale o paritaria) dell'Infanzia, Primaria, Secondaria di primo o di secondo grado.
Non perdere questa occasione per arricchire o creare la biblioteca della tua scuola! Iscriviti a partire dal 23 maggio e Gemellati entro il 21 settembre 2018 con una Libreria del tuo territorio. Potrai anche suggerire al libraio quali sono i vostri titoli preferiti, lasciando poi ai suoi clienti la libertàdi scelta tra racconti, romanzi, fiabe, saggi, libri illustrati. Senza limiti di numero, nédi titolo, nédi genere, ma con l'obiettivo di arricchire la biblioteca della scuola e alimentare l'amore per la lettura tra i giovani studenti.

Il Dirigente Scolastico

Contatti

Home
Via Emerico Fazio, 1
90143 Palermo
Phone
T. +39 091 547003
F. +39 091 6371604
 
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su Facebook