• testata01
  • testata02
  • testata03
  • testata04
  • testata05
  • testata06

Intelligenza emotiva, Mindfulness e Nuove Tecnologie per la Didattica Inclusiva

 

Giorno 8 Maggio 2014 alle ore 9,00 presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR –in via Ugo La Malfa, 153 si è svolto il “POSTER DAY” del progetto sperimentale sul tema “ Intelligenzaemotiva, Mindfulness e Nuove Tecnologie per la Didattica Inclusiva” con il patrocinio dell’Ufficio XV - Ambito Territoriale Palermo, in collaborazione con l’Istituto per le Tecnologie Didattiche del CNR di Palermo, a supporto dello sviluppo professionale dei docenti  e del miglioramento  dei processi di insegnamento-apprendimento, comunica che giorno 8 Maggio 2014 alle ore 9,00 presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR – in via Ugo La Malfa, 153 si è svolto  il “POSTER DAY” del progetto sperimentale che ha previsto 40 ore di formazione e 10 ore di sperimnetazione in aula.

Il Poster Day ha la finalità di “mostrare” ai visitatori i percorsi didattici innovativi, ispirati alle nuove prospettive delle scienze cognitive, che i docenti delle 27 scuole di ogni ordine e grado di Palermo e provincia, coinvolte nella sperimentazione, hanno attivato all’ interno delle classi, in orario curriculare, per rispondere in maniera efficace ai Bisogni Educativi Speciali (BES), permettendo la piena integrazione e valorizzazione delle differenze nell’ottica di una scuola veramente inclusiva.

Project Work – I.S. Duca Abruzzi-Libero Grassi – Palermo

Titolo:   RILASSATI -Sottotitolo (L’accento mettetelo voi)

Docenti Proff. Gabriella Tumminello (Plesso Duca Abruzzi) e Antonino Bignone (Plesso   Libero Grassi)

Breve descrizione Attività formative volte ad indurre negli alunni maggiore consapevolezza delle proprie sensazioni, emozioni e pensieri; maggiore concentrazione/attenzione centrata sul compito da svolgere e mentre  si sta svolgendo; consapevolezza e consolidamento formativo-educativo  della capacità di stabilire  relazioni  di interscambio socio-culturale ed  emotivo con i compagni e con i docenti nell’ottica dello sviluppo di “Intelligenza emotiva”

Obiettivi specifici di apprendimento e obiettivi trasversali

  • Acquisizione degli strumenti comunicativi  da utilizzare in diversi contesti relazionali
  • Acquisizione di competenza e consapevolezza  , delle proprie emozioni e delle proprie potenzialità emotivo relazionali ,attraverso percorsi strutturati  per un utilizzo pragmatico di quanto oggetto del percorso di intelligenza emotiva, per sviluppare la capacità di interagire con gli altri esponendo il proprio punto di vista e opinioni
  • Capacità di affrontare molteplici situazioni comunicative scambiando informazioni e idee per esprimere  il proprio punto di vista e accogliere quello dell’altro.
  • Individuare il punto di vista dell'altro in contesti formali e informali condividendo le emozioni .
  • Acquisizione del sé  e delle potenzialità comunicative e relazionali in funzione dell’apprendimento scolastico e del percorso formativo permanente
  • Acquisizione e percezione consapevole della differenza tra  reazioni ed emozioni , dei rapporti causali e casuali
  • Acquisizione e percezione del sé interiore e corporeo in riferimento al contesto
  • Acquisizione del concetto di accoglienza e  nei confronti del nuovo e del diverso da sé
  • Acquisizione del concetto di condivisione  nella diversità

Approccio metodologico generale e strategie

Metodologia utilizzata:  Mindfulness

Specificare le modalità concrete per mezzo delle quali conseguire gli obiettivi formativi:

  • Attività laboratoriale supportata da spiegazioni sempre in situazione di problem solving e brainstorming orientato calibrato sui prerequisiti degli due gruppi di alunni
  • Attività  svolte sia indivualmente nella scelta e creazione dei mandala, sia di gruppo nella redazione e ricerca svolta sul mandala;
  • Attività di orientamento e socializzazione del percorso pre e post attività
  • Dialogo guidato su contenuti di apprendimento rivisti dal punto di vista  di una immaginaria e ipotetica emotività degli autori
  • Dialogo guidato sulle emozioni suscitate in ogni alunno dalla lettura e analisi di un testo poetico
  • Dialogo guidato sulla scelta dei mandala e dei colori usati

Occorre sempre tenere presente che  il percorso è stato svolto in sole dieci ore e dunque i contenuti sono stati sempre come già specificato abbinarli puntualmente ai corrispondenti obiettivi di apprendimento. Se se ne adotta più d’una indicare a quale obiettivo specifico fa riferimento

Le attività si sono svolte nell’aula multimediale, in aula.

Le dieci ore di sperimentazione con gli alunni  sono state suddivise in cinque ore dedicate ai ragazzi del plesso Duca Abruzzi e cinque ore dedicate ai ragazzi del plesso del Libero Grassi  poiché i docenti svolgono la propria attività solo nei singoli plessi,la socializzazione dell’attività è dunque avvenuta in una fase successiva e conclusiva.I docenti hanno lavorato sinergicamente e tenendosi costantemente in contatto durante tutto  il percorso dalla fase  di strutturazione dell’intervento alla conclusione.

Nella prima fase ai ragazzi  è stato spiegato il percorso formativo che stavano seguendo i docenti e la possibile ricaduta che avrebbe avuto sul percorso di apprendimento; sono stati somministrati i questionari forniti dal tutor dott.ssa Anna Terminello in fase pre e post attività laboratoriale. Dal dialogo guidato sulla soddisfazione del percorso  formativo gli alunni hanno dichiarato nella totalità di essersi sentiti più protagonisti del percorso di apprendimento e che la tematica proposta aveva suscitato curiosità ed interesse e avrebbero gradito che non rimanesse un fatto isolato ma potesse coinvolgere tutti i docenti del gruppo classe.

I Docenti  Prof.ssa Gabriella Tumminello e Prof. Antonino Bignone

Contatti

Home
Via Emerico Fazio, 1
90143 Palermo
Phone
T. +39 091 547003
Email

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Email    Trovaci sulla mappa

Seguici su Facebook